Inizio pagina

Orani

Corpo della pagina

Orani sorge a circa 526 metri di altezza ai piedi del suggestivo monte Gonare, nel cuore della Barbagia. Nel territorio la presenza di monumenti archeologici è notevole, tra questi circa trenta nuraghi e varie tombe dei giganti. Di notevole interesse il Santuario di Nostra Signora di Gonare sulla cima del monte omonimo, a cui si arriva attraverso un piacevole percorso naturalistico.

Da vedere inoltre la sala Consiliare del Municipio con le opere di Mario Delitala (Orani 1887 – Sassari, 1990) e le numerose chiese tra cui Sa Itria con la facciata affrescata da Costantino Nivola nel 1958.

orani_

Orani è un paese a forte vocazione artigiana, rinomato per la lavorazione della pietra, del legno e del metallo, è anche sede di laboratori sartoriali specializzati nella rivisitazione dell’abbigliamento tradizionale sardo in velluto.

Per informazioni dettagliate e consigli su come trascorrere una giornata a Orani:

http://www.comune.orani.nu.it/cultura/cultura.asp?id=13&ln=IT

Foto di Cristiano Cani



Info Museo

Da lunedì 18 gennaio, a seguito delle disposizioni del Nuovo Dpcm, il Museo Nivola aprirà le sue porte al pubblico.

Sarà pertanto possibile visitare la collezione permanente dedicata a Costantino Nivola e la mostra temporanea Sarah Entwistle. You should remember to do those things done before that have to be done again.

In linea con le disposizioni governative, il Museo sarà aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19 a orario continuato dal lunedì al venerdì (con chiusura il sabato e la domenica).

Al fine di poter garantire una visita in sicurezza il Museo adotta tutte le misure necessarie e chiede ai visitatori la massima collaborazione nel rispettare le misure obbligatorie (utilizzo della mascherina, corretta sanificazione delle mani all’ingresso e ogni volta che occorrerà toccare delle superfici, rispetto della distanza fisica).


Condividi su

AIUTACI A CRESCERE

Aiuta il Museo con un contributo libero o sostieni uno dei nostri progetti.
Fai una donazione