Inizio pagina
Eventi

Deggo Yëggo meets BLM Bergamo

Deggo Yëggo meets BLM Bergamo

L’associazione Cherimus da dicembre 2020 è ospite della web-radio di Spettro, associazione fondata a Brescia nel 2019 da artisti e musicisti, a corridor for sonic explorers, come si legge nel loro sito.

Ogni mese Cherimus produrrà un podcast dal titolo Deggo Yëggo meets BLM Bergamo.
Il titolo sottolinea l’incontro tra il progetto di Cherimus Deggo Yëggo e Black Lives Matter Bergamo, il gruppo di attivistɘ e artistɘ per una Bergamo antirazzista, inclusiva e solidale (vi invitiamo a visitare il sito del global-network https://blacklivesmatter.com/ ).

Come in Deggo Yëggo, di cui il Museo Nivola è partner, Cherimus sostiene lo scambio fra comunità sarda e senegalese presente in Sardegna, la collaborazione con BLM Bergamo ha portato a immaginare uno spazio che privilegia voci di artisti italiani afrodiscendenti. Uno spazio capace di mettere al centro talenti solitamente ai margini del mondo dei media tradizionali e dominanti, in grado di coinvolgere un pubblico troppo spesso ignorato ed escluso.

Il nome Deggo Yëggo è nato durante le prove del gruppo sardo-senegalese a Dakar, tradotto in italiano dal wolof significa: armonia, intesa, ascolto e condivisione mirata ad un’azione comune. Questo sarà il filo conduttore del podcast.

Il primo episodio ha come protagonista Kristah, cantante soul e rapper/trapper di origine Ghanese residente a Bergamo. Intervistata su i racconta dagli esordi come Master DNA, alla sospensione in un territorio di mezzo che ha il ritmo dell’Afro-trap. Vivere la propria natura non è solo una questione individuale ma una scintilla che ha portato Kristah alla co-fondazione di The Key Ent., un’etichetta indipendente che raggruppa diversi artisti e musicisti che provengono da minoranze sociali. L’abbiamo intervistata su zoom il 9 dicembre 2020, poco dopo l’uscita del primo singolo “Oggi non esco” del gruppo KID, formato da Kristah, IBM e Derek.

Per la playlist completa: http://www.cherimus.net/project/deggo-yeggo-meets-blm-bergamo/

Selezione musicale: Kristah e Pierre Aboa
Grafica: Samīra e Derek MF Di Fabio
Foto: Mouhamed Seck e Julia Hautojärvi
Mixaggio: Pierre Aboa
Prodotto da BLM Bergamo e Derek MF Di Fabio per Cherimus

 


Info Museo

Da lunedì 18 gennaio, a seguito delle disposizioni del Nuovo Dpcm, il Museo Nivola aprirà le sue porte al pubblico.

Sarà pertanto possibile visitare la collezione permanente dedicata a Costantino Nivola e la mostra temporanea Sarah Entwistle. You should remember to do those things done before that have to be done again.

In linea con le disposizioni governative, il Museo sarà aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19 a orario continuato dal lunedì al venerdì (con chiusura il sabato e la domenica).

Al fine di poter garantire una visita in sicurezza il Museo adotta tutte le misure necessarie e chiede ai visitatori la massima collaborazione nel rispettare le misure obbligatorie (utilizzo della mascherina, corretta sanificazione delle mani all’ingresso e ogni volta che occorrerà toccare delle superfici, rispetto della distanza fisica).


Condividi su

AIUTACI A CRESCERE

Aiuta il Museo con un contributo libero o sostieni uno dei nostri progetti.
Fai una donazione